Dopo la “Vinochiamata” dell’ultimo post, in cui il produttore ci ha raccontato la sua azienda, ecco la degustazione del loro vino di punta: Ribotta, Vermentino di Sardegna DOC. 🍷 Ribotta 2016 🚜 Vigna du Bertin 🗺️ Carloforte (SU) 🍇 100% Vermentino 📜 Vermentino di Sardegna DOC 💶 ~14€ Faccio un breve riepilogo sull’azienda ma vi consiglio vivamente di guardare il video del post precedente, per comprendere appieno questa realtà e godere della spiegazione del produttore. Ci troviamo in Sardegna e precisamente a Carloforte sull’Isola di San Pietro, un piccolo lembo di terra nella parte sud ovest della Sardegna. L’azienda nasce nel 2011 grazie a un imprenditore genovese che si innamora dell’isola e decide di provare a realizzare il suo sogno, scegliendo un terreno molto particolare come habitat per le sue vigne. I terreni si trovano infatti su una grande pietraia, una cava antica dell’Isola di San Pietro che dona ai suoi vini caratteristiche molto particolari. Gli ettari vitati sono due, equamente suddivisi tra Vermentino e Carignano. Ribotta, il cui nome deriva dal dialetto genovese e significa “festa tra amici con canti e bevute“, è un vermentino con un fantastico colore giallo dorato brillante, che esprime perfettamente il territorio da cui nasce.E’ un vino caratterizzato da forti sensazioni minerali e iodate che in evoluzione possono regalare i famosi sentori di idrocarburi, riscontrabili in vecchi Riesling tedeschi. Un’altra nota ben marcata dei vini della zona è la decisa sapidità che si riscontra in questo vino, che risulta anche morbido e persistente. A me è piaciuto davvero tanto…e la mia ragazza dice che adesso è sul bianco vino bianco preferito 😅. In azienda organizzano degustazioni verticali di questo vino e un giorno mi piacerebbe davvero parteciparvi perchè sono molto curioso riguardo la sua evoluzione.


Seguiteci su Instagram per non perdere nessuno dei nostri contenuti.